Image Image Image Image Image
Scroll to Top

To Top

Uncategorized

14

Jun
2016

Weedoo: positivo il primo bimestre per il nuovo player dell’energia

Weedoo, nuovo attore nel mercato dell’energia in Italia, nato dalla partnership tra Centrex Italia e Gruppo SGR – Società Gas Rimini, a poco meno di due mesi dalla campagna di lancio fa un primo bilancio sui buoni risultati in termini di crescita organica che premiano l’approccio innovativo proposto e l’offerta personalizzata ideata.

Logo_weedooI primi Doers, ossia i primi clienti, sono infatti già saliti a bordo di Weedoo e un primo gruppo di Weezard é già attivo sul territorio italiano, muovendo i primi passi per un’espansione che si preannuncia consistente da qui alla fine dell’ anno.

Nei prossimi mesi la società continuerà a muoversi attivamente alla ricerca di nuove opportunità, in vista di ulteriori acquisizioni, proseguendo parallelamente la campagna di recruiting di nuovi Weezard. La strategia aziendale prevede infatti uno sviluppo progressivo anche tramite l’acquisizione mirata di società di vendita attive nel segmento dei clienti domestici.

“Siamo davvero soddisfatti dei primi risultati raggiunti a pochi mesi dal lancio della campagna; in particolare hanno accolto la nostra sfida PMI che hanno scelto Weedoo grazie all’approccio innovativo proposto e alle offerte personalizzate che siamo in grado di garantire” ha dichiarato Michele Libutti, CEO di Weedoo e di Centrex Italia “Contiamo di proseguire con questo trend, acquisendo nei prossimi mesi ulteriori nuovi Doers e nuovi Weezard, con una copertura capillare in tutta Italia.”

L’ambizioso progetto Weedoo sta dando i primi frutti, esattamente quello che ci eravamo augurati per questa prima fase” ha aggiunto Demis Diotallevi, Presidente di Weedoo e CFO di SGR “Il percorso di crescita è sfidante ma siamo convinti che ci darà ulteriori soddisfazioni e ci permetterà di attivare nuovi progetti e servizi che sono già in corso di implementazione”.

Weedoo, Energy for doers.

Tags | , ,

FacebookTwitterGoogle+Condividi