Image Image Image Image Image
Scroll to Top

To Top

News

05

Sep
2017

Uva: l’alleato perfetto per rientrare in ufficio con la carica giusta: Dole e il DNI spiegano perché

In News

Le vacanze sono finite e riprendere i frenetici ritmi lavorativi mantenendo un corretto stile alimentare può essere un po’ faticoso, specie dopo un periodo di relax e divertimento.

uvaL’uva, tipico frutto autunnale, può rivelarsi l’alleato ideale per rimettersi in forma e affrontare la ripresa della routine lavorativa senza stress, come ci spiega Dole Italia sui propri canali blog, sito web e pagina Facebook. Grazie al supporto del DNI (Dole Nutrition Institute), infatti, Dole Italia ci racconta quali sono i benefici per la nostra mente e il nostro corpo apportati da questo squisito frutto, le sostanze nutritive in esso contenute, tante curiosità e come gustarlo al meglio.

In primis, l’uva fa bene all’umore! Ottima fonte di melatonina, l’ormone che regola il ciclo sonno-veglia, contrasta malumore, spossatezza e stress. Per ripartire con sprint e tornare in ufficio con il sorriso, non c’è niente di meglio di uno spuntino rinfrescante con l’uva.

Questo frutto, poi, è in grado di tenere sotto controllo il proprio peso. Uno studio realizzato dal North Carolina Research Campus e dall’University of North Carolina di Greensboro (USA), ha dimostrato che quando si assumono cibi ad alto contenuto di grassi, mangiare contemporaneamente dell’uva permette di ridurre del 40% l’aumento di peso. Ciò perché i polifenoli del delizioso frutto lavorano in simbiosi con la flora batterica intestinale, mantenendone l’equilibrio e contrastando l’infiammazione cronica nell’intestino causata dalle diete troppo ricche di grassi.

Inoltre, l’uva aiuta a mantenersi giovani! Contiene, infatti, sostanze fitochimiche preziose come il resveratrolo e le proantocianidine oligomeriche (OPC), antiossidanti naturali in grado di contrastare i radicali liberi e quindi proteggere da patologie legate all’invecchiamento degli occhi come la cataratta, oltre ad aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari.

Infine, è interessante scoprire che non solo la polpa – ricca di fitonutrienti, sali minerali (tra cui potassio, ferro, fosforo, calcio, magnesio) e vitamine (del gruppo B e vitamina A e C) – ma anche i semi dell’uva (vinaccioli) sono una miniera di benessere: dalla loro spremitura – meglio se a freddo – si ricava un olio ricco di acidi grassi insaturi, antiossidanti, vitamine e minerali che, specie se usato a crudo, può essere una valida alternativa ai più comuni tipi di olio come quello d’oliva o di semi di girasole.

Tra le novità di Dole Italia del 2017 ci sono i Dole Snack Circle, 24 video-ricette di snack golosi, equilibrati e sani a base di frutta fresca che offrono tantissime idee e spunti per preparazioni salutari e gustose, anche per chi ha poco tempo o non è molto bravo in cucina. Pubblicati nel corso dell’anno su Facebook, sul blog e sul canale You Tube DOLE Italia, alcuni dei filmati vedono proprio l’uva come protagonista, come ad esempio i “Morsi di frutta”, “Wraps di frutta”, il “Gelato stecco alla frutta”, gli “Spiedini di frutta” e la “Macedonia in cialda”.

Riparti con la giusta carica e mantieniti in forma grazie all’uva e a Dole Italia!

Tags | , , , , , , ,

FacebookTwitterGoogle+Condividi