Image Image Image Image Image
Scroll to Top

To Top

News

07

Jun
2018

True Company lancia la nuova Campagna Dole “Abbiamo Il Sole Dentro”.

In News

Dole, il più grande distributore di ortofrutta al mondo, torna in comunicazione con la nuova campagna istituzionale sviluppata da True Company e basata sul concept “Abbiamo il sole dentro“.

Protagonista della campagna è il Sole, capace di sprigionare una bontà e una genuinità completamente naturali. Il Sole, presente anche nel logo

dell’Azienda, è inoltre il simbolo delle origini naturali del Brand, dei luoghi dove crescono al meglio i frutti e conseguono una bontà senza pari.

Dal punto di vista visivo, Il mondo Dole è rappresentato dal sole con un visual radioso, dove la frutta tagliata attira il consumatore “naturalmente”, invitandolo metaforicamente all’assaggio. Sullo sfondo le immagini delle cultivar, a richiamare il paesaggio di terre più vocate, lì dove la frutta, illuminata e scaldata dal sole, cresce deliziosa e succosa.

Cristina Bambini, responsabile marketing Dole Italia, aggiunge: “Dal 1851 – anno della sua nascita – Dole è sinonimo di qualità premium certificata, di naturalezza e genuinità, trasparenza e sicurezza alimentare, ricerca e innovazione. E il sole, del resto, è parte integrante di Dole sin dal 1986, anno in cui è comparso l’elemento caratterizzante e differenziante di Dole, il sole giallo splendente racchiuso nella O del logo.”

“Questa nuova sfida è stata una gratificante riprova della fiducia accordataci dal brand. Un sodalizio che è nato nel 2015, che poi si è esteso nel corso degli anni, con piani sempre più ampi e articolati, attività Atl e Digital, e – tramite la nostra unit CHILIPR – azioni di PR&PO, influencer engagement, eventi, gestione della pagina Facebook Dole Italia e del Blog aziendale.” dichiara Massimiliano Gusmeo, CEO di True Company.

Declinata su tutti i canali, la campagna è on air con una pianificazione nazionale che parte da stampa e affissione per evolversi sul digitale e sui canali social.

 

Tags | , , ,

FacebookTwitterGoogle+Condividi