Image Image Image Image Image
Scroll to Top

To Top

Uncategorized

25

Jul
2018

Come prendere un dieci e gode nella Giornata Mondiale dell’Orgasmo

Quando si tratta di sesso, un sei per l’impegno non basta. Questo 31 luglio festeggia con LELO la Giornata Mondiale dell’Orgasmo, ottenendo la lode – con la O di Orgasmo maiuscola – nel tuo intimo registro dei voti.

LELO, il marchio di piacere leader nel mondo, desidera che tu celebri la Giornata Mondiale dell’Orgasmo ai massimi livelli. LELO, infatti, partendo dai risultati dell’indagine globale “World Cup of Sex”, dalla quale è emerso che quasi la metà degli adulti sessualmente attivi (ben il 47%!) ha simulato un orgasmo, ha deciso di farsi parte attiva per porre rimedio a questa situazione.

Qual è il consiglio dei Sex Expert di LELO per abbassare questa percentuale? Pratica, pratica, pratica per essere promossi a pieni voti all’esame del 31 luglio.

In questa materia vogliamo tutti essere un po’ secchioni ed ecco dunque il piano di studi che ti garantirà una lode in “Teorie e Tecniche dell’Orgasmo perfetto”.

  1. Ripassa da solo la “materia d’esame” prima d’incontrare il “compagno di studi”

Quando diciamo materia d’esame, intendiamo il tuo corpo e quando diciamo compagno di studi, intendiamo il tuo partner. O sex toy. O entrambi. Defaiance a parte, è importante entrare in sintonia con il tuo corpo e capire quali sono i meccanismi che mettono in moto la tua libido. Questo perché:

a) Ti aiuta a lasciarti andare

b) Aiuta il tuo partner nell’accompagnarti ad abbandonarti al piacere

c) Aiuta a comprendere le tue preferenze, così potrai scegliere il sex toy da regalare o regalarti come premio… dopo aver superato “l’esame dell’Orgasmo”!

  1. Comunicare: se siete abbastanza grandi per fare sesso, siete abbastanza grandi per parlarne.

È un concetto che dovrebbe essere l’ABC ma è bene ribarlo: nel 2018 dovremmo essere tutti abbastanza maturi da comunicare ciò che ci piace e ciò che no! Prima di tutto, è fondamentale parlarne apertamente con il partner: non esiste la parola IO in materia di orgasmi. Ora che hai conosciuto a fondo il tuo corpo, è tempo di condividere questa conoscenza. E in tal caso, condividere è sicuramente positivo e conveniente per tutti! Hai mai provato a confrontarti anche con i tuoi amici? Riceverai sicuramente opinioni e consigli che ti saranno utili.

  1. Apri la mente: in questa materia non ci sono risposte giuste o sbagliate.

Gli orgasmi non sono uguali per tutti. Così come un abito veste diversamente da persona a persona, anche nel sesso o nell’autoerotismo ciò che funziona per un amico potrebbe non andare bene per te. E non c’è assolutamente niente di sbagliato in questo. Dovrai solo fare molta pratica!

  1. Non potrai sostenere una prova scritta, quindi… dacci dentro con l’orale!

In questa materia il miglior modo di imparare è la pratica. Una volta compresi quali sono i tasti giusti da suonare, scegli il tuo partner, o il tuo fedele sex toy, o meglio ancora entrambi, e inizia a sperimentare! Stiamo parlando di orgasmi non di fisica quantistica, dunque rilassati, fai un bel respiro e lasciati trasportare dal tuo istinto – supererai a pieni voti questo esame! (Anche se alla fine avrai il fiatone!)

Ricorda: le pagelle usciranno la mattina del primo agosto!

 

Per tutte le informazioni sui prodotti visita il sito www.lelo.com/it o per stuzzicare la tua fantasia con piccanti ispirazioni e nuove idee visita Volontè, il blog di LELO su www.lelo.com/it/blog/

Scopri il mondo LELO su >> https://www.lelo.com/it

>> https://www.instagram.com/lelo_official/

>> https://www.facebook.com/LELO.Official/

Tags | , ,

FacebookTwitterGoogle+Condividi